Dear customers, we continue to ensure all deliveries, except for floater frames

jean ber

Fotografie

Sono un fotografo di stampa e sono specializzato nel ritrarre personalità del mondo del cinema e della musica. I giornali con cui ho collaborato sono: Liberation, 7 a Parigi, Première, rivista Jazz, ecc ... Ho anche lavorato per case discografiche (musica Sony, Dreyfus Jazz) case editrici (Albin Michel) ci sono molti libri pubblicati su Gainsbourg, Michel Petrucciani, Dutronc, Bashung, in cui sono pubblicate le mie foto. I motivi per cui ho avuto il privilegio di incontrare tutti questi artisti (brevemente o continuamente) sono generalmente legati a un evento mediatico: per la pubblicazione di un disco, un film, un libro o tutti Un altro evento artistico, i servizi stampa contattano le riviste per organizzare interviste, che generalmente si svolgono in grandi hotel in cui le suite sono riservate e in cui i giornalisti sfilano per uno o più giorni ... Quando si è trattato di fare sulla copertina di un giornale, andavamo spesso in uno studio fotografico a noleggio superbamente attrezzato con una serie di assistenti ... più raramente, ma mi è successo molte volte, quando ho simpatizzato con un artista e qu 'ha apprezzato le mie immagini, sono andato a casa sua o abbiamo deciso di fare una sessione fotografica tematica in un posto simile dopo l'identificazione (e l'autorizzazione) con parrucchiere, truccatore, assistente e un sacco (troppo) di maté ondata di riprese e luci, che rassicura tutti; a volte era intimo, senza testimoni, solo una macchina fotografica e un obiettivo, tecnica minimalista ma che spesso permetteva loro di "rubare la loro anima". La relazione tra fotografo e modella è complessa: sono entrambi sospettosi ed esigenti ed è un'interessante serie di specchi (tra ciò che desiderano restituire come immagine di se stessi e ciò che volevo "prendere" da loro) ma come dice Godard, non ci sono solo immagini, c'è solo immagini ...

La mia ricompensa è la possibilità di incontrare tutti questi esseri eccezionali, che li ammiri o no e questo non ha prezzo !!!

Rencontres d'Arles 1984, agenzia VU AIDS in Africa 1989, tributo FNAC a Michel Petrucciani 2019/2020