sajede Sharifi

Fotografie

Sajede Sharifi, nato nel 1984, vivo e lavoro tra Parigi e Teheran, mi sono formato alla Casa della Fotografia iraniana e poi alla BBC World Service Trust. Dopo aver studiato sociologia all'Università di Teheran, mi sono laureata all'Ecole Nationale Supérieure de la Photographie di Arles nel 2014 e infine all'International Center of Photography di New York nel 2015. Lavoro da più di dieci anni come fotoreporter per la stampa persiana. Parallelamente alla mia missione documentaristica, cerco di sviluppare un progetto più personale, un interrogatorio sul linguaggio e sulla veridicità della fotografia come documento, giocando con le ricostruzioni o gli archetipi che confondono le frontiere tra realtà e finzione; tra oggettività e finzione, tra autenticità e immaginario, non considero la fotografia documentaristica come una restituzione permanente e fedele della realtà.

Exhibitions : Gallery Les Filles du Calvaire, Berges de Seine, (Paris), Gallery La Librairie, Biennial, Lyon, Chapelle Sainte-Anne (Arles), la Bellevilloise (Paris), La Friche Belle de mai (Marseille), Rencontres de la photographie (Arles), Galeries Sales, Galerie Baran (Téhéran).
RESIDENCE AND TRAINING : Post graduation at International Center of Photography of New-York, Cultural mediation with Rencontres Photographiques d'Arles, Photographic conversation of Olympus with Francoise Huguier, Audiovisual Journalism with BBC World Service Trust.