Quest’opera d’arte è autografata e limitata a 30 esemplari nel mondo!

Sulla banca - poster e quadro di Jack Solle

Sulla banca
Sulla banca
1. Scegliere le dimensioni (in cm)
2. Aggiungi una finitura
79 €
N°3 di una edizione limitata in 30 esemplari
certificate
Certificato
numerotation
Numerato
signature
Autografato

Descrizione della fotografia

Nella regione dei sette laghi, nella Patagonia argentina.


Parole chiave per descrivere la fotografia: patagonia, lago, argentina, riva del fiume, argentina, acqua, acqua, natura, paesaggio, calma, tranquillità, serenità, non, traccia, ponte, montagne, viaggio, riposo


Informazioni sul lavoro

Tecnica

Questa fotografia d'arte è stata scattata con una digitale Stampa a getto d'inchiostro a pigmenti ad alta risoluzione.


Protezione

Ogni stampa è rivestita con una vernice protettiva per garantire una conservazione duratura.


Supporto

Carta satinata 270g/m2.


Laminazione su alluminio

La fotografia è laminata su una piastra di alluminio Dibond 2mn con una cornice sul retro per appendere facilmente la fotografia alla parete.


Autenticazione

Questa fotografia è venduta con un certificato di autenticità.


Dimensioni disponibili

51x34, 70x47, 90x60, 120x80, 150x100.


Finiture consigliate

Incollaggio su alluminio, Sola stampa, Cornice nera in alluminio, Cornice a cassetta americana.


Edizione

Questa fotografia fa parte di un'edizione limitata di 30 copie in tutto il mondo


Firma

Il certificato di autenticità è firmato dall'artista.

Informazioni sulle cornici

Dimensione delle cornici
Frames size
Piccola27x20, 30x20, 30x24
Media34x34, 45x34, 45x36, 51x34
Grande47x47, 63x47, 70x47
Dettagli delle cornici
  • Quattro dimensioni di cornici possibili: 30x40, 50x60, 60x60 ou 60x80
  • Ogni cornice è disponibile sia in alluminio (migliore qualità) che in legno
  • Un passe-partout bianco è sempre presente per incorniciare la foto
  • Cornice con vetro per proteggere la foto

Jack Solle

Nîmes, France

La mia storia con la fotografia inizia nel 2013, quando...

Vedere tutte le foto di Jack Solle